news

Art.94: L’intestazione temporanea dei veicoli ed il Noleggio a lungo termine

Dal 2 novembre 2015, per tutti i veicoli concessi in noleggio, è necessario ufficializzare alla Motorizzazione l’identità del soggetto che avrà a disposizione il veicolo per un periodo superiore a 30 giorni. La comunicazione dovrà avvenire entro 30 giorni dalla consegna; tutte le successive variazioni sulla disponibilità del veicolo dovranno essere ufficializzate alle autorità competenti.

A comunicarlo è stato Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con la circolare Prot. N. 25018 del 29/10/2015 sull’applicazione dell’ART. 94, comma 4-bis, del Codice della Strada e sull’Art. 247 del D.P.R. 495/1992.

 

Ma chi deve comunicarlo alle Autorità competenti?

 

La persona fisica o giuridica (privato o azienda) che ha sottoscritto il contratto con Leasys avrà l’onere di adempiere l’obbligo e non colui che ha la disponibilità del veicolo. La mancata comunicazione comporterà sanzioni che saranno a carico del sottoscrivente del contratto.

 

Non preoccuparti, Leasys è al tuo fianco per gestire la comunicazione:

 

La circolare del Ministero delle Infrastrutture autorizza la delegazione della comunicazione alla Motorizzazione al locatore (Leasys) con un unico atto di delega. Tutte le comunicazioni avverranno attraverso il registro informatico e quindi esenti dal pagamento dei diritti di motorizzazione.

É inoltre possibile effettuare la subcomodazione dei veicolo comodato senza dover effettuare alcun aggiornamento alla carta di Circolazione.