news

Come scegliere tra cambio automatico o manuale

La scelta tra cambio automatico e manuale deve tenere in considerazione molti fattori: consumi, comodità e abitudini di guida. Ecco qualche consiglio.

Cambio manuale vs automatico: come scegliere

Quando si sceglie un'auto, una delle caratteristiche da considerare riguarda il cambio: automatico o manuale, due differenti sistemi per il cambio delle marce da valutare in base alle diverse peculiarità di ciascuno. Se fino a pochi anni fa erano davvero rari i casi in cui si preferiva il cambio automatico, oggi con le moderne tecnologie la scelta è diventata molto più difficile, proprio perché quest'ultima opzione presenta diversi vantaggi: vediamo più nel dettaglio quali aspetti considerare.

Cambio manuale o automatico: come funzionano

Prima di vedere nel dettaglio i diversi punti da considerare quando si sceglie tra cambio manuale o automatico, è interessante osservare in cosa differiscono i due sistemi. Il cambio automatico, in sostanza, non prevede il pedale della frizione e si caratterizza per il cambio di marcia completamente autonomo, in base al numero di giri raggiunto dal motore. Il cambio manuale è invece quello tradizionale, che prevede la pressione del pedale della frizione per poter aumentare o diminuire la marcia.

Già questa sostanziale differenza fa comprendere quanto il cambio automatico possa essere più comodo e semplice da usare, soprattutto per chi trascorre molte ore alla guida, ma vi sono anche altre osservazioni da non sottovalutare.

Comfort di guida: meglio cambio automatico o manuale?

Dal punto di vista della comodità di guida, come anticipato, il cambio automatico si pone certamente su un livello superiore rispetto al cambio manuale, proprio perché non necessita della continua pressione del pedale della frizione per i vari cambi di marcia, frequenti specie quando ci si trova nel traffico.

Guidare un'auto col cambio automatico vuol dire, infatti, potersi concentrare esclusivamente sulla strada senza dover provvedere manualmente al cambio marcia, a tutto beneficio dello stress delle gambe. Va anche detto, però, che molti guidatori preferiscono il cambio manuale per vivere un'esperienza di guida più completa e personale, un aspetto al quale i più tradizionalisti amanti dei motori non intendono rinunciare.

Differenze di costi tra cambio automatico e manuale

Se sei alle prese con il classico dubbio tra cambio manuale vs automatico, i costi possono rappresentare un altro importante parametro da non sottovalutare. Le auto con cambio automatico, infatti, presentano un prezzo di acquisto generalmente più alto rispetto agli stessi modelli con cambio manuale, nell'ordine di circa 1000 euro di differenza, cifra alla quale vanno aggiunti i maggiori costi di manutenzione.

Se si sceglie un'auto con cambio automatico, infatti, bisogna cambiare più spesso l'olio del dispositivo, al fine di evitare che le componenti dello stesso possano danneggiarsi e consumarsi in maniera anticipata. Infine, sempre nell'ordine delle voci di spesa, bisogna considerare che cambio automatico o manuale presentano consumi diversi: la prima tecnologia, infatti, tende a far aumentare i consumi di carburante rispetto al cambio tradizionale.

Auto a noleggio: sempre più opzioni con il cambio automatico

Se la scelta di un'auto con cambio manuale o automatico deve essere valutata in base agli aspetti sopra citati, è anche vero che oggi vi sono offerte commerciali che permettono di non preoccuparsi di alcuni costi, come quelli di manutenzione del veicolo per esempio. È il caso del noleggio a lungo termine, molte società di noleggio oggi propongono diversi modelli di auto con cambio automatico, proprio perché ideali per favorire il maggior comfort di guida a coloro che trascorrono molte ore su strada, abbattendo quelle voci di spesa legate ad acquisto e manutenzione, che restano a carico della ditta di noleggio.

Tale possibilità non va certamente sottovalutata, poiché capace di unire i vantaggi di un cambio automatico a offerte commerciali particolarmente convenienti: se dunque la tua preferenza è per il sistema di cambio senza frizione, ma ti preoccupa l'aspetto dei costi, puoi valutare le offerte di un noleggio a lungo termine e scegliere l'auto che più ti piace a condizioni comode e flessibili.