news

Spie auto: come leggerle e cosa fare

L'accensione di una spia del motore può indicare un problema grave dell'auto oppure la necessità di un controllo: ecco come leggerle e cosa fare.

Cosa fare se si accende una spia del motore

Il cruscotto della nostra auto presenta numerose spie colorate che, in caso di accensione, possono segnalare anche malfunzionamenti e problemi al motore o ad altre componenti del veicolo. Soprattutto dopo questo periodo di emergenza, che ha costretto le auto a uno stop prolungato, è possibile che alla ripartenza del veicolo si presentino alcune spie accese. Per questo motivo è molto importante conoscere il significato delle spie auto e sapere come comportarsi di fronte a questo tipo di segnalazioni.

In primo luogo, è importante sapere che le spie auto possono essere di tre colori: verdi, gialle e rosse. È facile intuire come le prime siano semplici indicatori del funzionamento di sistemi di sicurezza e aiuto alla guida, come gli indicatori di direzione e le luci di posizione, dunque la loro presenza non deve assolutamente preoccupare l'automobilista. Diverso è il discorso delle spie gialle e rosse, che possono indicare un'anomalia o, addirittura, la necessità di fermarsi prima possibile in un'autofficina.

Le spie motore gialle

 

Tra le luci gialle e rosse è sicuramente da non sottovalutare la spia motore gialla, che può avere diversi significati e anticipare problematiche di non facile risoluzione. Le spie motore indicano infatti possibili avarie del sistema di accensione (luce gialla a intermittenza), del catalizzatore o del sistema di iniezione (luce fissa), ma anche difetti nel funzionamento dell'impianto di scarico o dell'impianto di alimentazione del carburante. Insomma, le possibilità sono davvero tante e in caso di spia motore gialla accesa, la migliore soluzione è sempre quella di non forzare il motore e rivolgersi a un centro di assistenza.

Va anche detto che non sempre la spia motore lampeggiante o fissa è sinonimo di un problema grave e se la spia motore è accesa ma la macchina va bene, probabilmente sarà possibile circolare in tranquillità fino alla prima officina o stazione di servizio più vicina così da poter verificare l'effettiva causa del problema.

Le spie motore rosse

 

Un arresto immediato va invece preso in considerazione se assieme alla spia motore si accendono altre spie, come quelle relative al surriscaldamento del motore, al livello dell'olio o del liquido di raffreddamento e al controllo dei gas di scarico: in questi casi è probabile che il problema sia particolarmente complesso e continuare a viaggiare potrebbe compromettere ulteriormente lo stato del veicolo.

Proprio la spia dell'olio è un altro degli indicatori più importanti da tenere sotto controllo, poiché uno scarso livello di tale liquido nel motore potrebbe danneggiare seriamente il veicolo. Di colore rosso, la spia olio indica una perdita di pressione all'interno dell'impianto di lubrificazione, dovuta per esempio a un eccessivo consumo di olio, a perdite o ad altre problematiche. Se l'auto è particolarmente datata o usurata, non è difficile andare incontro a questa tipologia di problemi, ma se la spia si accende su un veicolo nuovo è possibile che siano state cause esterne (per esempio un urto) a creare il danno. In ogni caso, se la spia dell'olio è accesa è importante evitare di circolare e verificare immediatamente se vi sia una perdita o altro tipo di problema, così da risolverlo in officina e rimettersi alla guida in tutta sicurezza.

Manutenzione ordinaria e straordinaria dell’auto

 

Saper leggere le spie sul cruscotto dell'auto è molto importante per non rischiare di ritrovarsi con l'auto in panne e per poter guidare un veicolo sempre nelle migliori condizioni di comfort e sicurezza. Altrettanto importanti, affinché i problemi al motore non si verifichino, sono gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, da eseguire regolarmente su qualsiasi tipo di automezzo: proprio tali operazioni consentono di mantenere ogni componente dell'auto in buone condizioni, prevenendo ed evitando, fin dove possibile, la comparsa di guasti e malfunzionamenti.

Proprio per questo motivo, Leasys include, all'interno dei propri pacchetti di noleggio, servizi di manutenzione a cura di officine specializzate, che si occuperanno di controllare periodicamente lo stato del motore e delle altre parti del veicolo.