news

Etichette pneumatici: come leggerle e novità

Tutti gli pneumatici presentano delle etichette europee che riportano diverse informazioni, tanto ambientali quanto di utilizzo e tecniche. Scopri di più!

Tutto quello che devi sapere sulle etichette pneumatici

Come accaduto già per altre tipologie di prodotti, anche il settore degli pneumatici è andato incontro negli ultimi anni a importanti novità in tema di etichettatura e certificazioni, il tutto nell'ottica di garantire informazioni più chiare ai consumatori e ottenere risultati dal punto di vista dell'impatto ambientale e del risparmio energetico. Ecco dunque come leggere le etichette degli pneumatici e quali informazioni contengono.

 

Nuove etichette per pneumatici: quali informazioni riportano

 

Da alcuni anni gli pneumatici presentano un'etichetta europea, uniformata dunque in tutti i Paesi dell'Unione e contenente varie informazioni tecniche in merito al prodotto. Saper leggere l'etichetta significa poter confrontare in maniera dettagliata i diversi modelli di pneumatico e scegliere in modo consapevole il prodotto da utilizzare sul proprio veicolo: nello specifico, sull'etichetta UE è possibile trovare informazioni in merito a consumo di carburante, rumorosità e aderenza sul bagnato.

 

Etichetta UE per pneumatici: come si legge

 

Se ti stai chiedendo come leggere l'etichetta europea sugli pneumatici, qui di seguito potrai trovare alcune informazioni molto utili. Uno degli aspetti più importanti riportati sull'etichetta riguarda, come detto, il consumo di carburante: non tutti sanno che gli pneumatici sono responsabili fino al 20% dei consumi di carburante e che la loro scelta è fondamentale per risparmiare sulla benzina e ridurre le emissioni inquinanti.

 

Più gli pneumatici presentano un rotolamento agevole minori saranno i consumi di carburante, poiché sarà richiesta meno energia in termini di frizione e riscaldamento. Come avviene per esempio per gli elettrodomestici, anche le etichette degli pneumatici presentano delle classi di efficienza, in una scala che va da A a G e differenziata dal punto di vista cromatico: A, di colore verde, è la classificazione più alta e a maggior risparmio di carburante; G, di colore rosso, è invece la categoria più bassa. Per comprendere l'importanza di tale dato, basti pensare che uno pneumatico di classe A consente un risparmio fino al 7,5% sui consumi rispetto a quelli di classe G.

 

Pneumatici ed etichetta europea: aderenza sul bagnato e rumorosità

 

Un altro elemento molto importante, anche in termini di sicurezza, è quello dell'aderenza sul bagnato, che misura quanto gli pneumatici riescano ad arrestarsi velocemente in caso di frenata su fondo bagnato. In questo caso, le classificazioni vanno da A a F e presentano tra i due estremi una differenza nello spazio di frenata di circa 20 metri.

 

L'indice di rumorosità, invece, misura quanto gli pneumatici producano rumore in fase di rotolamento. Definito in tre categorie contrassegnate graficamente da delle onde nere (1 onda nera = silenzioso; 2 onde nere = moderato; 3 onde nere = rumoroso), tale indice consente di scegliere pneumatici non soltanto di qualità migliore ma anche più rispettosi dell'ambiente circostante dal punto di vista dell'inquinamento acustico.

 

Come scegliere gli pneumatici in base alle etichette europee

 

Quando si acquistano degli pneumatici nuovi, è importante valutare attentamente queste tre caratteristiche poiché, come visto, a fronte di una piccola differenza di prezzo è possibile optare per gomme più sicure, performanti e con minore impatto ambientale.

 

Diverso è il discorso quando si utilizza, invece, un'auto a noleggio a lungo termine. Quando la sostituzione degli pneumatici rientra tra i servizi sottoscritti in contratto, si avranno a disposizione sempre gomme nuove e performanti, selezionate in base ai migliori criteri di prestazioni e sicurezza. Il servizio comprende, tra l’altro, anche la sostituzione nei periodi invernali, con pneumatici termici, all’insegna della sicurezza e della guida ottimale del proprio veicolo in ogni condizione climatica.